Pubblicato in: Il web e l'arte di arrangiarsi

Delicata Primavera o Pieno Inverno?

image

Ed ecco la mia Delicata Primavera finita! Direi sicuramente più lineare e rilassante rispetto al precedente esperimento con lo scialle Rosa. Credo proprio che proverò a fare qualche altro top-down, magari per l’inverno e, vedendo le temperature di questi giorni non sarebbe neanche troppo presto! più che Delicata Primavera direi Pieno Inverno… 🙄

image

Visto che mi è avanzata una quantità industriale di cotone ho deciso di imbarcarmi in una nuova avventura con un altro scialle, il Mea Shawl, modello gratuito di Emma Fassio su Ravelry. 🙂
Mi voglio male? Penserete voi… 😲 E Invece no ❗  perché la mitica Emma ha perfino caricato i videotutorial di questo modello su youtube quindi dovrei potercela fare senza tribolazioni! 😎
image

Annunci
Pubblicato in: Il web e l'arte di arrangiarsi

Reblog: Libro digitale free…

Come avevo già accennato in questo post, ho avuto modo di far parte di questo nutrito gruppo di creativi, 80 artisti provenienti da tutto il mondo, che hanno contribuito ad un incredibile libro di arti creative, curato da Mahe Zehra Husain. Troverete progetti di tecniche e livelli diversi, ma soprattutto sarete in grado di vedere la creatività che […]

via Libro digitale free: 80 progetti creativi da tutto il mondo! —

Pubblicato in: Il web e l'arte di arrangiarsi

Primavera creativa (post cumulativo!)

Ciao a tutti, è da un po’ che non mi faccio sentire… È un periodo piuttosto frenetico e sono un po’ sovraccarica 😥 ma per fortuna ci sono gli hobby creativi che mi rilassano, almeno durante quei pochi minuti in cui riesco a dedicarmici….

image

Questa è la decorazione in feltro, fatta durante la recente serata creativa di Monia, come sempre divertente e rilassante, purtroppo la prossima sarà l’ultima, ma per fortuna la mitica Monia sta già pensando ad una seconda stagione creativa 😉 A proposito, sempre in cerca di nuove avventure, la fanciulla ha da poco inaugurato un nuovo blog su WordPress, andate a visitarlo qui.

p_20160511_182927.jpg

Dopo l’esperienza fatta con i calzini a maglia di Craftsy, ho voluto provare l’ebbrezza di farne un paio all’uncinetto, questa volta per la Grande Figlia che di calzini non ne vuole proprio sapere, neanche in pieno inverno, ma non ne potevo più di vederla girare scalza con i talloni ghiacciati… 😦  Il modello l’ho trovato nell’inesauribile banca dati di Ravelry, se non siete ancora iscritti ve lo consiglio vivamente, potete trovarlo qui.

20160526_101150.jpg

Di recente è nato su Facebook un gruppo dedicato alla designer di maglia Emma Fassio, si chiama Emma Fassio Fan Club, lo trovate qui. In questo gruppo si possono trovare consigli e delucidazioni sui vari modelli prodotti da Emma, tutorial gratuiti e link utili, inoltre si svolgono spesso KAL per lavorare qualche modello di Emma tutti insieme. Il primo KAL a cui ho partecipato è stato quello per realizzare lo scialle Rosa. Che dire, esperienza interessante perché mi ha dato modo di conoscere meglio il gruppo 💟… ma il disegno è davvero un po’ complicato, non molto adatto per me che lavoro quando riesco e vengo interrotta continuamente da pargoli, cane e incombenze varie 😱 Non ricordo di aver fatto un giro completo senza errori (tranne naturalmente i ferri di ritorno tutti a rovescio 😅 )

20160418_081247.jpg

Alla fine ho dovuto anche saltare qualche ripetizione perché la lana non mi bastava… 😠  Però, tutto sommato, sono soddisfatta perché ne sono venuta a capo senza mai disfare, oltretutto è venuto fuori uno scialletto molto utile per le ultime mattine fresche ed è di un colore che mi piace molto e va bene con tutto quello che metto. 👍

20160526_101803.jpg

Adesso invece sto partecipando al KAL Delicata Primavera, basato sempre su un modello della Fassio, questa volta si tratta di una maglia top-down con le maniche a 3/4. Questa volta sono stata ligia e ho comprato la giusta (spero) quantità di cotone dal supervelocissimo Ophelia, sito italiano di filati e accessori, di cui sono molto soddisfatta.  💝

img-20160522-wa0006_1.jpg

Siccome con i ferri consigliati non mi piaceva molto il campione, ho usato ferri più piccoli e quindi ho dovuto modificare un po’ la taglia in corso d’opera… 😮  ma sono stata brava a fare i calcoli (o ho avuto un vasto fondoschiena? 😉) ed, alla prova, il tutto calzava sufficientemente comodo! ✌

 img-20160526-wa0003_1.jpgAdesso sono quasi al bordo sul fondo… spero che arrivino presto i ferri circolari da 40cm per lavorare più facilmente le maniche, se no dovrò arrangiarmi col magic loop, ma questa è un’altra storia…  💀

img-20160525-wa0009_1.jpgUn saluto dai frutti del mio orto… 😎  tanto lavoro ma tante soddisfazioni!   😗